Sakineh Mohammadi Ashtiani

Le esecuzioni in Iran

Le esecuzioni in Iran

Quarantasette persone sono già state impiccate dall'inizio del 2011, e ieri c'è stata l'ennesima smentita sul caso Sakineh

La confusione su  Sakineh

La confusione su Sakineh

La notizia della sua liberazione pare essere frutto di un equivoco: sarebbe stata portata nella sua casa solo per girare una confessione in video

Un cappio nel buio

Gli striscioni con la foto gigante di Sakineh sono ancora appesi un po’ dappertutto, sulle facciate degli edifici pubblici. E Sakineh Mohammadi Ashtiani per fortuna è ancora viva, chiusa in qualche carcere del regime iraniano. Shahla invece è morta. Non

Nessuno tocchi Sakineh

La battaglia contro la pena di morte e la barbarie maschilista prescinde dalle colpe delle vittime, ma spiegarlo in Iran è difficile

Le lapidazioni americane

Le lapidazioni americane

Adesso l'Iran attacca gli Stati Uniti per la condanna a morte di Teresa Lewis in Virginia

Confessione all'iraniana

Confessione all’iraniana

Dopo due giorni di torture la donna condannata alla lapidazione ha ammesso l'adulterio, il video è stato trasmesso in tv