Il Milan festeggia la vittoria a Bergamo e la qualificazione in Champions League (LaPresse/Spada)
  • lunedì 24 Maggio 2021

Serie A, la classifica finale della stagione 2020/2021

Milan e Juventus si sono qualificate alla Champions League mentre il Napoli, che ha pareggiato contro il Verona, andrà in Europa League

Il Milan festeggia la vittoria a Bergamo e la qualificazione in Champions League (LaPresse/Spada)

L’ultima giornata del campionato di Serie A 2020/2021 si è giocata tra sabato 22 e domenica 23 maggio. Sabato si sono disputate tre partite ininfluenti per la classifica mentre domenica sono state concentrate tutte quelle che potevano ancora decidere qualcosa, ad eccezione di Inter-Udinese, partita in cui l’Inter ha festeggiato lo Scudetto, e Torino-Benevento. Nelle altre, Milan e Juventus si sono qualificate alla Champions League mentre il Napoli, che ha pareggiato contro il Verona, andrà in Europa League con la Lazio. In Conference League ci andrà invece la Roma, grazie al pareggio contro lo Spezia e alla miglior differenza reti rispetto al Sassuolo.

Sabato 22
20.45
Cagliari-Genoa 0-1
15° Shomurodov
Crotone-Fiorentina 0-0
Sampdoria-Parma 3-0
20° Quagliarella, 44° Colley, 64° Gabbiadini

Domenica 23
15.00
Inter-Udinese 5-1
8° Young, 44° Eriksen, 55° Martinez, 64° Perisic, 71° Lukaku, 79° Pereyra
20.45
Atalanta-Milan 0-2
43° Kessie, 92° Kessie
Bologna-Juventus 1-4
6° Chiesa, 29° Morata, 45° Rabiot, 47° Morata, 85° Orsolini
Napoli-Verona 1-1
60° Rrhamani, 69° Faraoni
Sassuolo-Lazio 2-0
10° Kyriakopoulos, 78° Berardi
Spezia-Roma 2-2
6° Verde, 38° Pobega, 52° El Shaarawy, 85° Mkhitaryan
Torino-Benevento 1-1
29° Bremer, 72° Tello

La classifica finale della Serie A:

Champions League, Europa League, Conference League