La prima pagina del Washington Post
  • Media
  • giovedì 7 Gennaio 2021

Le prime pagine dei giornali americani sull’attacco al Congresso

Le immagini e le parole scelte per raccontare l'assalto senza precedenti dei sostenitori di Trump al parlamento statunitense

La prima pagina del Washington Post

Giovedì tutti i principali giornali americani hanno dedicato la loro prima pagina all’attacco al Congresso compiuto il giorno prima da alcune centinaia di sostenitori del presidente Donald Trump. Uno dei termini più usati per descrivere l’assalto – praticamente senza precedenti nella storia degli Stati Uniti – è stato «insurrezione», mentre due dei principali giornali americani – Wall Street Journal e Washington Post – hanno parlato di una «folla» («mob» in inglese, che in realtà è un termine meno neutro di «folla») che «ha assaltato il Campidoglio», l’edificio che ospita il Congresso. Molti hanno usato le immagini dei rivoltosi dentro al Congresso per raccontare l’eccezionalità dell’evento, tra cui quella che mostra alcuni uomini delle forze di sicurezza puntare la pistola contro gli assalitori che si trovano dietro le porte di ingresso dell’aula.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali