Bill Murray nello spot di Jeep per il Super Bowl (Jeep)
  • Media
  • lunedì 3 febbraio 2020

I migliori spot del Super Bowl 2020

Fra i più attesi c'erano quelli di Bill Murray per Jeep nel Giorno della marmotta, Ellen DeGeneres per Amazon e quello di Coca Cola con Martin Scorsese

Bill Murray nello spot di Jeep per il Super Bowl (Jeep)

Il Super Bowl disputato nella notte all’Hard Rock Stadium di Miami sarà l’evento televisivo più seguito dell’anno negli Stati Uniti, a meno di avvenimenti eccezionali. Si può già prevederlo con una certa sicurezza perché succede ininterrottamente da decenni. Quello del 2014, per esempio, venne seguito in diretta da circa 114 milioni di telespettatori, tuttora il record per la trasmissione più vista nella storia della televisione americana. Per il Super Bowl di Miami era previsto un pubblico di poco inferiore, ma comunque superiore ai 98 milioni dell’anno scorso, motivo per il quale gli spot pubblicitari di trenta secondi trasmessi nel corso della partita sono costati dai quattro ai cinque milioni e mezzo di euro. Fra i più attesi c’erano quelli di Bill Murray per Jeep, dato che ieri era il Giorno della marmotta, Ellen DeGeneres per Amazon, il primo di Facebook a un Super Bowl e lo spot di Coca Cola con Martin Scorsese.

Rocket Mortgage
Con Jason Momoa

Hulu
Con Tom Brady

Mountain Dew
Con Bryan Cranston

Hyundai
Con John Krasinski, Chris Evans

Hard Rock International
Con Jennifer Lopez, Alex Rodriguez, DJ Khaled

Pringles
Con Rick e Morty

Coca Cola
Con Martin Scorsese, Jonah Hill

Google

Bud Light Seltzer
Con Post Malone

Amazon Alexa
Con Ellen DeGeneres, Portia de Rossi

T-Mobile
Con Anthony Anderson e sua madre Doris

Jeep
Con Bill Murray

Audi
Con Maisie Williams

Facebook
Con Chris Rock e Sylvester Stallone

Microsoft
Con Katie Sowers

Guarda anche: Lo show del Super Bowl con Shakira e Jennifer Lopez