La Nebulosa della Carena, nella parte centrale della Via Lattea, la nostra galassia, in una delle migliori foto di Spazio del 2018 (ESO)

Un regalo di Natale al giorno: -16

Una guida galattica

La Nebulosa della Carena, nella parte centrale della Via Lattea, la nostra galassia, in una delle migliori foto di Spazio del 2018 (ESO)

C’è stato un tempo in cui il Post aderiva senza tentennamenti alla “mozione Flanagin”, dal nome di un giornalista americano contrario allo scambio di regali tra adulti. Poi ci siamo gradualmente addolciti e da qualche anno, quando arriva dicembre, ci spremiamo le meningi per dare qualche idea a chi i regali di Natale ama farli (o deve farli, un po’ costretto dalle circostanze). Quindi, ecco un regalo di Natale al giorno: per un mese, fino al 24 dicembre, vi suggeriamo un oggetto che si possa acquistare facilmente online e senza aspettare troppo. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se può funzionare per qualcuno che conoscete, cliccate, comprate, e risolto. Se no ci riproviamo il giorno dopo.

Una guida Lonely Planet dell’Universo
Che rapporto avete con le guide turistiche? Le leggete poco prima di partire, solo quando siete arrivati a destinazione, oppure con mesi di anticipo, per arrivare preparatissimi nel paese che visiterete? Nelle più ricche guide turistiche di oggi – quelle di Lonely Planet, ma anche le Routard e le Rough Guides – c’è una tale quantità di informazioni interessanti che si potrebbero leggere anche senza poi viaggiare veramente. Forse per questo l’anno scorso Lonely Planet ha pubblicato una specie di guida al mondo intero (s’intitola Mondo, appunto), utile magari a decidere dove fare il prossimo viaggio, ma anche a scoprire qualcosa di paesi lontani, di cui magari non si era letto più niente dai tempi delle lezioni di geografia a scuola. Con lo stesso spirito, e una maggiore propensione al fantasticare, si può leggere Universo, che Lonely Planet ha realizzato insieme al Jet Propulsion Laboratory della NASA.

È un libro di 600 pagine che, in breve e con la stessa chiarezza di una guida turistica, spiega ciò che sappiamo degli altri pianeti del Sistema solare, delle lune di Giove e degli altri pianeti gassosi vicini a noi, delle comete che ogni tanto vediamo passare e di più di cinquanta esopianeti – cioè pianeti che girano intorno a stelle che non sono il Sole – che in qualche modo abbiamo osservato. Tra questi ci sono i pianeti che orbitano attorno alla stella TRAPPIST-1, alcuni degli esopianeti di cui si è parlato di più sui giornali, ma anche molti altri. Ci sono poi 160 pagine dedicate alle stelle, alle galassie e agli ammassi di galassie che conosciamo meglio. Costa 27 euro, su Amazon, e ha moltissime immagini a colori.

Ora Consumismi ha una sua newsletter, gratis

Per chi l’ha letta, rispetto alla Guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams (che resta un ottimo e spassoso regalo di Natale, soprattutto nella recente edizione che contiene tutti i romanzi della serie) Universo è indubbiamente meno completo. «Come del resto la nostra comprensione dell’Universo», spiega l’introduzione.

Se il regalo di oggi non ti è piaciuto, hai guardato i regali che ti abbiamo suggerito nei giorni scorsi? E le nostre liste?

– Regali che costano meno di 20 euro
– Regali tra i 21 e i 60 euro
Regali tra i 61 e i 100 euro

Altrimenti ci sono le liste dell’anno scorso e i regali che vi abbiamo suggerito a novembre:

20 idee per liberarsi a novembre dal pensiero dei regali di Natale

***

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Consumismi il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google.