• Mondo
  • sabato 20 aprile 2019

I giornali americani scrivono che la settimana prossima Joe Biden annuncerà la sua candidatura a presidente degli Stati Uniti

I giornali americani scrivono che la settimana prossima l’ex vice presidente degli Stati Uniti Joe Biden annuncerà la sua candidatura alle primarie dei Democratici per le presidenziali del 2020. Biden, che ha 76 anni, ha avuto una lunghissima carriera in politica, culminata con la nomina a vice presidente durante la presidenza di Barack Obama, di cui Biden è diventato anche stretto amico. Di una possibile candidatura di Biden si parlava da tantissimo tempo – e se ne era già parlato nel 2016, quando fu poi eletto Trump – ma lui si è sempre mostrato molto vago. Il Wall Street Journal dice che Biden presenterà la sua candidatura con un video che potrebbe essere diffuso già mercoledì prossimo; il New York Times ha invece scritto che Biden ha cominciato a raccogliere finanziamenti per la campagna elettorale.

I candidati per le primarie dei Democratici sono già moltissimi e al momento i più famosi sono Bernie SandersElizabeth WarrenKirsten GillibrandCory Booker, Kamala Harris,  Julián Castro, Beto O’Rourke e Pete Buttigieg.

L'ex vice-presidente Joe Biden a New York, 26 marzo 2019 (AP Photo/Frank Franklin II)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.