(AP Photo/Christophe Ena)
  • domenica 14 aprile 2019

La Parigi-Roubaix in diretta TV e in streaming

È "la regina delle classiche" nel ciclismo e si corre oggi, tra pietre, terra e fango: le cose da sapere per seguirla in diretta

(AP Photo/Christophe Ena)

Oggi si corre la Parigi-Roubaix, una delle corse più prestigiose del ciclismo su strada e una delle “classiche monumento” del calendario internazionale, nota anche come “la regina delle classiche”. Si corre nel nord della Francia, vicino al confine con il Belgio, e spesso viene chiamata anche “l’inferno del nord”. Nonostante il nome, mentre l’arrivo è davvero a Roubaix, in un velodromo, dal 1977 la partenza non è più da Parigi: la corsa inizia infatti da Compiègne, comune che dista circa 80 chilometri dalla capitale. La Parigi-Roubaix è famosa anche a chi non sa molto di ciclismo perché tra partenza e arrivo ci sono 257 chilometri, di cui 54,5 che si corrono su pietre e terra, e perché ci sono 29 settori in pavé, tutti negli ultimi 165 chilometri, che rendono la competizione faticosa e imprevedibile.

Dove vedere la Parigi-Roubaix

La Parigi-Roubaix può essere vista in chiaro su Rai Sport (canale 57 del digitale terrestre o canale 227 di Sky) e su Eurosport HD (canale 210 di Sky). Si potrà vedere anche in streaming sul sito di RaiPlay e su Eurosport Player.

Sei milioni di pietre per vincerne una

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.