• martedì 20 novembre 2018

Le previsioni meteo per mercoledì 21 novembre

Dove pioverà, dove no e dove forse, che alla fine è quello che importa davvero a tutti

Manca un mese al solstizio d’inverno, ma le prime avvisaglie – freddo, pioggia, tempo instabile – ci sono già. Le temperature al Nord e al Centro-Nord si sono molto abbassate e anche domani, come oggi, in molte zone d’Italia ci sarà brutto tempo, tranne al Sud dove sarà prevalentemente sereno. Comunque, se vi trovate in quelle zone in cui la sera farà brutto tempo, date un’occhiata al catalogo di Netflix di novembre, scegliete una serie e lasciate il mondo chiuso fuori.

Al Nord la mattina ci saranno piogge solo in Liguria occidentale, verso la Francia e al confine col Piemonte. In tutte le altre regioni sarà nuvoloso, con nebbia prevista un po’ in tutta la pianura Padana. Durante il pomeriggio arriverà la pioggia anche in Piemonte, Valle d’Aosta e tra Liguria e Toscana; in serata invece la pioggia è prevista in tutta la Toscana, in Emilia-Romagna e tra Lombardia e Veneto.

Al Centro ci saranno nuvole mattutine in tutte le regioni, ma la pioggia è prevista solo sulla costa marchigiana. Dovrebbe esserci nebbia in provincia di Latina, nel Lazio. Per il resto della giornata continueranno a esserci nuvole ma non dovrebbe piovere, tranne in provincia di Viterbo (sempre nel Lazio), però di notte.

Al Sud forse potete lasciare spento Netflix e uscire: ci sarà il sole fino a sera in quasi tutte le regioni. Pioverà in Sardegna la mattina (ma poi uscirà il sole) e in provincia di Napoli tra pomeriggio e sera. In tutte le regioni, inoltre, ci saranno temperature abbastanza alte per il periodo (in alcune zone della Sicilia e della Sardegna si raggiungeranno i venti gradi).

Le mappe e le previsioni arrivano dal sito dell’Aeronautica Militare, quello che dovete visitare se volete previsioni affidabili e stare alla larga da allarmismi inutili.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.