• mercoledì 7 novembre 2018

Juventus-Manchester United in diretta TV e in streaming

È la partita che può decidere il primo posto del gruppo H e un bel pezzo di qualificazione: si vedrà anche in chiaro

Champions League: Juventus-Manchester United (Sky Sport, ore 21)

Juventus-Manchester United è una delle partite della quarta giornata dei gironi di Champions League. Si gioca stasera alle ore 21 all’Allianz Stadium di Torino. Dopo tre partite disputate la Juventus è prima nel gruppo H con nove punti: con dodici sarebbe già certa della qualificazione al turno successivo come prima classificata. Il Manchester United è invece secondo con quattro punti e deve stare attento al Valencia, terzo con due punti in meno, contro cui giocherà fra due settimane.

Juventus-Manchester United sarà trasmessa in diretta da Sky su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252. Gli abbonati a Sky potranno seguirla anche in streaming da pc, tablet e smartphone tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. La partita si vedrà anche in chiaro, trasmessa dalla Rai su Rai 1 e in streaming dall’applicazione o dal sito di Rai Play, raggiungibile da qui. Da quest’anno le partite di Champions League verranno trasmesse da Sky, che ha i diritti per trasmetterle tutte, e dalla Rai, che ad ogni turno trasmetterà una partita del mercoledì di una squadra italiana. Qui trovate i modi più semplici per seguire Serie A, coppe e campionati esteri in streaming spendendo poco o nulla.

All’andata la Juventus ha vinto 1-0 dopo una prestazione solida e convincente con cui era riuscita a mettere sotto, in casa propria, il Manchester United per quasi tutta la partita. Rispetto a due settimane fa la Juventus dovrebbe giocare senza il terzino Joao Cancelo e il centrocampista Blaise Matuidi: al loro posto dovrebbero giocare Mattia De Sciglio e Sami Khedira, di ritorno da un lungo infortunio.

Le probabili formazioni di Juventus-Manchester United

Juventus (4-3-3) Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Cuadrado, Dybala, Ronaldo
Manchester United (4-3-3) De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic, Pogba; Mata, Rashford, Martial

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.