Sebastian Vettel a Monza durante le qualifiche del Gran Premio d'Italia di Formula 1 (Mark Thompson/Getty Images)
  • mini
  • domenica 2 Settembre 2018

Il Gran Premio d’Italia di Formula 1 in streaming e in diretta TV

Si corre oggi a Monza con la partenza fissata alle 15.10: sarà trasmesso anche in chiaro

Sebastian Vettel a Monza durante le qualifiche del Gran Premio d'Italia di Formula 1 (Mark Thompson/Getty Images)

Il Gran Premio d’Italia di Formula 1 si corre questo pomeriggio all’Autodromo Nazionale di Monza. La partenza è prevista alle 15.10 e le Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel partiranno dalle prime due posizioni della griglia di partenza. Dietro di loro ci saranno le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Il Mondiale 2018 è alla battute finali: sono state corse più della metà delle gare previste e al termine mancano otto Gran Premi.

Il Gran Premio d’Italia di Formula 1 sarà l’unico dei Mondiali 2018 ad essere trasmesso in chiaro dalla Rai su Rai 1 e in streaming dall’applicazione o dal sito di Rai Play, raggiungibile da qui. In alternativa verrà trasmesso come tutti gli altri Gran Premi della stagione da Sky su Sky Sport Uno e Sky Sport F1 o in streaming con Sky Go e Now TV.

Dopo diciotto anni la prima fila del Gran Premio d’Italia tornerà ad essere occupata dalle due Ferrari, che peraltro non ottenevano una pole a Monza dal 2010. Con il suo ultimo giro della sessione, Raikkonen ha inoltre stabilito il nuovo record della pista. Vettel arriva a Monza dopo aver vinto il Gran Premio del Belgio e aver accorciato di qualche punto il distacco nella classifica generale che lo separa da Hamilton: ora i due sono divisi da 17 punti.

Quest’anno il Gran Premio d’Italia è arrivato alla sua 89ª edizione, ottantaquattro delle quali si sono corse sul tracciato nell’antico parco di Monza. Per la storia, le caratteristiche tecniche del circuito e per le migliaia di tifosi che ogni anno riempiono gli spalti, il Gran Premio d’Italia è considerato uno dei più belli e rilevanti dell’intero Mondiale di Formula 1. È inoltre la pista più veloce del campionato, con le monoposto che arrivano a tenere una velocità media sul giro superiore ai 260 chilometri orari.