Il Grimaldi Forum di Montecarlo durante i sorteggi di Europa League della passata stagione (AP Photo/Claude Paris)
  • mini
  • venerdì 31 Agosto 2018

I sorteggi di Europa League in streaming e in diretta TV

Sono oggi all'ora di pranzo e verranno trasmessi in diretta dalla UEFA e da Sky

Il Grimaldi Forum di Montecarlo durante i sorteggi di Europa League della passata stagione (AP Photo/Claude Paris)

I sorteggi della fase a gironi di Europa League, la seconda competizione del calcio europeo organizzata dalla UEFA, sono in programma oggi alle 13 presso il Grimaldi Forum di Montecarlo, dove ieri si sono tenuti quelli di Champions League. È un sorteggio più ampio rispetto a quello della Champions League, poiché all’Europa League partecipano complessivamente 48 squadre, divise in quattro fasce secondo il ranking UEFA che tiene conto dei risultati degli ultimi cinque anni. La Serie A sarà presente con due squadre, e non tre: l’Atalanta è stata infatti eliminata ieri sera ai calci di rigore negli spareggi contro il Copenaghen.

La cerimonia dei sorteggi di Montecarlo è trasmessa in streaming dal sito della UEFA, raggiungibile da qui. In Italia i sorteggi sono trasmessi anche da Sky per i suoi abbonati su Sky Sport 24 (200) e su Sky Sport Football (203) o in streaming con Sky Go e NOW TV.

Squadre, fasce e gironi

Alla fase a gironi di Europa League si sono qualificate 48 squadre, 17 delle quali hanno ottenuto la qualificazione diretta tramite i campionati. Altre 21 si sono qualificate passando per gli spareggi mentre le restanti 10 sono state “retrocesse” dai turni preliminari di Champions League. Nei sorteggi le squadre qualificate saranno divise in quattro fasce stabilite secondo il ranking UEFA che tiene conto dei risultati ottenuti negli ultimi cinque anni. Ciascuno dei dodici gironi conterrà una squadra per fascia.

La prima fascia di questa edizione è particolarmente competitiva, soprattutto per la presenza di Arsenal e Chelsea. Anche l’Inghilterra tuttavia avrà solo due squadre, dopo che il Burnley è stato eliminato nei preliminari dall’Olympiacos. La Spagna invece ne avrà tre, come la Germania. Per Akhisar Belediyespor, Jablonec, Sarpsborg e Dudelange (piccola squadra lussemburghese) sarà la prima partecipazione di sempre al torneo.

Le squadre provenienti dalla stessa nazione non possono essere sorteggiate nello stesso girone. Lo stesso vale per le squadre provenienti da Russia e Ucraina, secondo le disposizioni della UEFA per motivi di ordine pubblico. Ogni squadra giocherà tre partite in casa e tre in trasferta. La prima giornata della fase a gironi si disputerà tra il 20 settembre. Ogni giornata della fase a gironi si disputerà di giovedì, con partite in programma alle 18.55 e alle 21.00.