La proiezione di Mission: Impossible - Fallout al Preikestolen, Forsand, Norvegia, 1 agosto 2018 (Jack Taylor/Getty Images)

Una cosa che ridefinisce completamente il concetto di “cinema all’aperto”

Per promuovere "Mission: Impossible Fallout" è stata organizzata una proiezione su una famosa rupe norvegese

La proiezione di Mission: Impossible - Fallout al Preikestolen, Forsand, Norvegia, 1 agosto 2018 (Jack Taylor/Getty Images)

Per promuovere Mission: Impossible Fallout – il sesto film della serie, che in Italia uscirà a fine agosto – è stata organizzata una proiezione all’aperto, in Norvegia, sulla roccia nota Preikestolen (o Pulpit Rock, in inglese). È una rupe con uno strapiombo di diverse centinaia di metri sul Lysefjord, molto fotogenica e per questo molto nota. La proiezione è stata fatta lì perché nel novembre 2017 ci girarono una scena del film, il cui protagonista è sempre Tom Cruise. Solo che la scena del film è ambientata in India.

Si calcola che Preikestolen sia visitato ogni anno da 200mila persone. Alla proiezione hanno partecipato in circa duemila: è finita alle due di notte e le persone sono dovute scendere per un sentiero, preventivamente illuminato.