• Mondo
  • sabato 23 Giugno 2018

Le foto della marcia contro Brexit, a Londra

Due anni dopo lo storico referendum, per chiederne uno nuovo e sperare che finisca diversamente: hanno partecipato circa 100.000 persone

A due anni dal referendum su Brexit, in cui il 52 per cento dei votanti disse di volere l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, è stata organizzata a Londra una manifestazione per chiedere un nuovo referendum sullo stesso argomento. La manifestazione è iniziata su Pall Mall – una strada del centro città – ed è terminata a Parliament Square, la piazza antistante il Parlamento: secondo Reuters hanno partecipato circa 100mila persone. È stata organizzata dall’associazione “People’s Vote”, che è l’evoluzione dell’associazione che fece campagna per il No a Brexit. La tesi dell’associazione è che due anni fa si votò su un’idea troppo vaga di cosa sarebbe stata Brexit e che, ora che sono emersi certi problemi nelle trattative con l’Unione Europea, sia opportuno fare un nuovo referendum.

Il Regno Unito entrò nell’Unione Europea nel 1973 e al referendum votò il 72 per cento degli aventi diritto. Al momento né il partito Conservatore al governo né il partito Laburista sono a favore di un nuovo referendum.