I giocatori della Russia esultano per il gol di Artem Dzyuba, il terzo della partita (Kevin C. Cox/Getty Images)

Le foto della partita inaugurale dei Mondiali

Dalla cerimonia d'apertura ai cinque gol con cui la Russia ha battuto l'Arabia Saudita

I giocatori della Russia esultano per il gol di Artem Dzyuba, il terzo della partita (Kevin C. Cox/Getty Images)

A Mosca sono iniziati i Mondiali di calcio, l’evento sportivo più atteso dell’anno. Nella partita inaugurale allo stadio Luzhniki la Russia, nazionale ospitante e qualificata di diritto alla fase finale, ha esordito battendo con un netto 5-0 l’Arabia Saudita: è la vittoria più larga in una partita inaugurale nella storia dei Mondiali. La Russia ha dato una buona impressione ma lo scarto così ampio nel risultato è stato possibile anche per il basso livello della nazionale saudita, mai stata in partita e senza qualità su cui fare affidamento. La partita è stata preceduta dalla tradizionale cerimonia, che si è svolta tra coreografie, balletti e l’esibizione di Robbie Williams. Nel corso della cerimonia, l’ex portiere della Spagna Iker Casillas, campione del mondo nel 2010, ha portato in campo la Coppa del Mondo che verrà assegnata nella finale in programma il prossimo 15 luglio al Luzhniki.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.