(Valerio Pennicino/Getty Images )
  • sabato 12 Maggio 2018

Le partite della 37ª giornata di Serie A

L'Inter ha perso in casa contro il Sassuolo, in uno dei due anticipi della penultima giornata di campionato

(Valerio Pennicino/Getty Images )

L’Inter ha perso per 2 a 1 in casa contro il Sassuolo, in uno dei due anticipi della 37esima giornata di Serie A, la penultima di questo campionato. Hanno segnato prima Simone Politano e Domenico Berardi del Sassuolo, poi Rafinha dell’Inter. Prima, il Benevento già retrocesso aveva vinto per 1 a 0 in casa contro il Genoa. Con la sconfitta di stasera, l’Inter si è giocata la possibilità di arrivare terza, visto che ha 69 punti e la Roma 73. Ma soprattutto, se domani la Lazio vincerà fuori casa contro il Crotone, andrà a 74 punti, lasciando aritmeticamente l’Inter fuori dalla zona che garantisce l’accesso alla Champions League.

La Juventus ha invece già praticamente vinto lo Scudetto, anche se manca la ufficialità aritmetica: alla Juventus basta un punto infatti per vincere il campionato e, se anche dovesse perdere sia contro la Roma che contro l’Hellas nell’ultima giornata, al Napoli non basterebbe ottenere due vittorie nelle ultime due giornate. a causa della differenza reti dovrebbe recuperare 16 gol di scarto in due partite, una cosa quasi impossibile. Resta da seguire la lotta per l’accesso all’Europa League tra Milan, Atalanta, Fiorentina e potenzialmente anche Sampdoria, e quella per la salvezza: a giocarsela saranno Cagliari, Udinese, Crotone, Chievo e Spal.

Sabato 12/5
Ore 18.00
Benevento – Genoa 1-0
Ore 20.45
Inter – Sassuolo 1-2

Domenica 13/5
Ore 15.00
Crotone – Lazio
Fiorentina – Cagliari
Verona – Udinese
Torino – Spal
Bologna – Chievo
Ore 18.00
Atalanta – Milan
Ore 20.45
Roma – Juventus
Sampdoria – Napoli

La classifica della Serie A:

 1) Juventus – 91
 2) Napoli – 85
 3) Roma – 73
 4) Lazio – 71
——————————————
 5) Inter – 69*
 6) Milan  – 60
 7) Atalanta – 59
——————————————
 8) Fiorentina – 57
 9) Sampdoria – 54
10) Torino – 48
11) Sassuolo – 43*
12) Genoa  – 41*
13) Bologna – 39
14) Spal – 35
15) Chievo Verona – 34
16) Crotone – 34
17) Udinese – 34
——————————————
18) Cagliari – 33
19) Hellas Verona – 25 X
20) Benevento – 21* X

* = una partita in più
X = retrocessa in Serie B