Federico Fazio e Sergej Milinkovic-Savic nell'ultimo derby di Roma (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)
  • Sport
  • lunedì 23 Aprile 2018

Le ultime quattro giornate di campionato per Roma, Lazio e Inter

Sono le squadre che si giocano gli ultimi due posti validi per la qualificazione alla Champions League e in classifica sono separate da un solo punto

Federico Fazio e Sergej Milinkovic-Savic nell'ultimo derby di Roma (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Con la sconfitta contro il Benevento nell’ultima giornata di campionato, il Milan è certo di non poter più finire la stagione nelle prime quattro posizioni della classifica: è quindi matematicamente fuori dalla Champions League per il quinto anno consecutivo. Con Juventus e Napoli già certe delle prime due posizioni, saranno Roma, Lazio e Inter a contendersi i due posti rimasti per partecipare ai gironi della prossima Champions League (a meno che la Roma non vinca la Champions quest’anno e arrivi sotto il quarto posto in campionato, allora sarebbero cinque le italiane nella prossima edizione).

In classifica hanno appena un punto di distacco (Roma e Lazio a 67, Inter a 66) ma una di loro resterà fuori per forza. Come per lo Scudetto, è molto probabile che Roma, Lazio e Inter si giochino la qualificazione fino all’ultimo giornata, in cui è peraltro previsto uno scontro diretto. A parità di punti, va avanti chi è andato meglio negli scontri diretti: la Roma tra Roma e Lazio, l’Inter tra Inter e Roma. Tra Lazio e Inter invece si vedrà dopo la partita di ritorno (all’andata è finita 0-0).

Le partite di Roma, Lazio e Inter nelle ultime quattro giornate di campionato:

35ª giornata

Sabato 28/4
18.00
Roma – Chievo Verona
20.45
Inter – Juventus

Domenica 29/4
18.00
Torino – Lazio

36ª giornata

Domenica 6/5
12.30

Udinese – Inter
15.00
Lazio – Atalanta
20.45
Cagliari – Roma

37ª giornata

Domenica 13/5
15.00

Roma – Juventus
Crotone – Lazio
Inter – Sassuolo

38ª giornata

Domenica 20/5
15.00
Lazio – Inter
Sassuolo – Roma