Il pubblico e i palloncini al Coachella, Indio (California), 21 aprile 2018 (Christopher Polk/Getty Images)

Il secondo weekend del Coachella

Le foto dell'atmosfera e di chi è passato di lì: Beyoncé, St Vincent, The Weeknd, Marilyn Manson e anche Ariana Grande, insieme ai tributi per Avicii

Il pubblico e i palloncini al Coachella, Indio (California), 21 aprile 2018 (Christopher Polk/Getty Images)

È finito ieri il secondo e ultimo weekend del Coachella, uno dei festival musicali più importanti e famosi al mondo, che si tiene ogni anno a Indio, in California, in due weekend consecutivi di aprile (in cui si ripetono gli stessi concerti). Si è parlato ancora di Beyoncé, ovviamente, ma tra le altre cose degne di nota c’è stata anche l’esibizione a sorpresa di Ariana Grande, che sul palco con il deejay Kygo ha presentato il suo nuovo singolo No Tears Left to Cry, il primo dopo l’attentato di Manchester.

A seguire trovate le solite belle foto degli ultimi tre giorni, per godersi i musicisti e l’atmosfera piena di cliché anche da qui.

Ci sono poi stati alcuni tributi ad Avicii, il dj svedese trovato morto venerdì in Oman: da parte dello stesso Kygo, che ha suonato Without You alla fine del suo concerto mentre veniva proiettata un’immagine del deejay; e di Nile Rodgers, che lo ha ricordato dedicandogli Get Lucky dei Daft Punk.

Il momento di Beyoncé:

H I S T O R Y 21.04.2018 #beychella

A post shared by OLIVIER R. (@olivier_rousteing) on