• TV
  • giovedì 8 febbraio 2018

Qualche canzone di Mudimbi di Sanremo

È un rapper di 31 anni: canterà “Il Mago”, e forse lo avete già visto da qualche parte, anche se non lo sapete

ANSA/ RICCARDO DALLE LUCHE

Stasera Mudimbi si esibirà al Festival di Sanremo nella sezione giovani “Nuove Proposte” cantando la canzone “Il Mago”, che è contenuta nel suo disco Michel. Mudimbi è il nome da rapper di Michel Mudimbi, nato 31 anni fa in provincia di Ascoli Piceno. Con Mudimbi gareggeranno i quattro artisti della categoria dei giovani, chiamata “Nuove Proposte”, che non hanno cantato ieri: sono Eva PevarelloUltimo e Leonardo Monteiro.

Mudimbi è di origini congolesi, e ha raccontato di essersi appassionato al rap a 14 anni, ascoltando il disco The Real Slim Shady di Eminem. Dice anche però di non appartenere alla cultura hip hop, e infatti le sue canzoni mischiano molte influenze diverse – come il grime, cioè un tipo di rap nato nei sobborghi di Londra, o la trap, nata ad Atlanta – ma sono in realtà molto pop e spendibili commercialmente in Italia, probabilmente anche per un pubblico come quello di Sanremo.

Può darsi che abbiate già visto la faccia di Mudimbi, anche se non lo sapete: per promuovere Michel, ha distribuito ai suoi concerti un adesivo con una sua foto da piccolo, e i suoi fan l’hanno incollata per strada in molte città d’Italia. Ce ne sono molte in zona Navigli a Milano, per esempio.

Dopo gli studi, Mudimbi ha fatto diversi lavori, prima di licenziarsi dall’officina in cui lavorava, a 30 anni, per dedicarsi solo alla musica. Ha ottenuto la prima notorietà con “Supercalifrigida”, una canzone che venne ripresa da diversi siti specializzati e che finì per essere trasmessa da Radio Deejay, che fece fare a Mudimbi una sigla per il programma Asganaway. Nel 2014 è uscito M, un EP con cinque canzoni, seguito nel marzo del 2017 da Michel.

Mostra commenti ( )