(FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)
  • mini
  • domenica 10 dicembre 2017

Come vedere Chievo-Roma in streaming e in diretta TV

Grazie al pareggio fra Inter e Juventus, la Roma ha la possibilità di avvicinarsi al primo posto: le informazioni per seguirla in diretta

(FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Chievo Verona e Roma giocheranno oggi nella partita delle 12.30 della sedicesima giornata di Serie A. L’incontro si svolgerà allo stadio Bentegodi di Verona e sarà arbitrato da Fabio Maresca.

Il pareggio di ieri fra Juventus e Inter ha dato una grande possibilità alla Roma: battendo il Chievo andrebbe a soli 3 punti dall’Inter prima in classifica, con una partita ancora da giocare (il recupero contro la Sampdoria, che si giocherà a gennaio). Il Chievo sta disputando il suo solito campionato: è dodicesimo a 10 punti di distanza dalla zona salvezza, e può anche permettersi di perdere partite come quella di oggi. Nella Roma c’è una certa attesa per il probabile debutto da titolare di Patrik Schick, che finora non ha trovato molto spazio per via di alcuni piccoli infortuni.

Le formazioni ufficiali di Chievo-Roma

Chievo Verona (4-3-1-2) Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Gamberini, Jaroszynski; Bastien, Radovanovic, Depaoli; Birsa; Inglese, Meggiorini
Roma (4-3-3) Alisson; Bruno Peres, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Strootman; Gerson, Schick, El Shaarawy

Dove vedere Chievo-Roma in streaming e in TV

Chievo-Roma verrà trasmessa da Sky sul canale Sky Calcio 1 o in streaming da pc, tablet e smartphone con Sky Go. Sarà trasmessa anche da Mediaset Premium, sul canale Premium Sport, o in streaming con Premium Play. Qui invece alcuni consigli utili su come vedere le partite di calcio in streaming spendendo poco o nulla, dalla Serie A alla Champions League.

Come vedere il calcio in streaming, legalmente

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.