I giocatori della Roma prima della partita di campionato contro l'Udinese (Paolo Bruno/Getty Images)
  • mini
  • venerdì 20 Ottobre 2017

Le probabili formazioni della 9ª giornata di Serie A

Tra le partite più importanti della nona giornata di Serie A ci sono Torino-Roma e Napoli-Inter: chi ha giocato le coppe europee dovrà far riposare alcuni giocatori

I giocatori della Roma prima della partita di campionato contro l'Udinese (Paolo Bruno/Getty Images)

Nella nona giornata di Serie A le squadre che hanno giocato i turni infrasettimanali delle coppe europee potrebbero tenere a riposo alcuni giocatori, almeno a inizio partita. L’incontro più importante della giornata è quello tra Napoli e Inter: le due squadre si giocheranno la prima posizione in classifica sabato sera al San Paolo. Alle 12.30 di domenica ci sarà il derby di Verona tra Chievo e Hellas, mentre Torino-Roma è in programma domenica pomeriggio. Nel Napoli non è certa la presenza di Insigne, che si è infortunato nella sconfitta contro il Manchester City di mercoledì in Champions League. La Roma ha molti giocatori infortunati, e a Torino dopo il pareggio per 3-3 contro il Chelsea dovrà un po’ arrangiarsi con quello che ha. L’Atalanta sta ottenendo ottimi risultati nella sua prima partecipazione all’Europa League (giovedì ha vinto per 3-1 contro l’Apollon e ora è prima nel suo girone) ma nell’ultima giornata di campionato ha mostrato un lieve calo fisico.

Qui di seguito trovate tutte le probabili formazioni della nona giornata di Serie A: sono state messe insieme raccogliendo le informazioni date da Gazzetta dello Sport e Sky, tra i principali siti sportivi che si occupano – tra le altre cose – delle ultime notizie relative alla Serie A.

***

Sampdoria – Crotone
Sabato, ore 18.00

Sampdoria (4-3-1-2) Puggioni; Sala, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Praet; Caprari; Quagliarella, Zapata
Crotone (4-4-2) Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden, Mandragora, Barberis, Stoian; Simy, Trotta

Indisponibili: Dodò (S) Tumminello, Kragl (C)

Napoli – Inter
Sabato, ore 20.45

Napoli (4-3-3) Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne
Inter (4-2-3-1) Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi

Indisponibili: Milik (N) Brozovic (I)

Chievo Verona – Hellas Verona
Domenica, ore 12.30

Chievo Verona (4-3-1-2) Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Pucciarelli
Hellas Verona (4-3-3) Nicolas; Romulo, Caceres, Caracciolo, Fares; Bruno Zuculini, Buchel, Bessa; Cerci, Pazzini, Valoti

Indisponibili: Bianchetti, Ferrari, Heurtaux, Franco Zuculini (H)

Atalanta – Bologna
Domenica, ore 15.00

Atalanta (3-4-1-2) Berisha; Toloi, Caldara, Palomino; Hateboer, De Roon Freuler, Spinazzola; Cristante; Petagna, Ilicic
Bologna (4-3-3) Mirante; Torosidis, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Palacio, Di Francesco

Indisponibili: Schmidt (A) Taider, Mbaye, Keita, Maietta, Avenatti (B)

Benevento – Fiorentina
Domenica, ore 15.00

Benevento (4-3-3) Brignoli; Gyamfi, Venuti, Djimsiti, Letizia; Cataldi, Chisbah, Memushaj; Puscas, Iemmello, Lombardi
Fiorentina (4-3-3) Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout, Benassi; Thereau, Simeone, Chiesa

Indisponibili: Ciciretti, Costa, Parigini, Di Chiara, D’Alessandro, Antei, Lucioni (B) Dias, Saponara (F)

Milan – Genoa
Domenica, ore 15.00

Milan (3-5-2) Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessié, Biglia, Bonaventura, Rodriguez; Suso, Kalinic
Genoa (3-5-1-1) Perin; Izzo, Rossettini, Zukanovic; Rosi, L. Rigoni, Bertolacci, Veloso, Laxalt; Taarabt; Galabinov

Indisponibili: Conti, Antonelli (M) Spolli (G)

Spal – Sassuolo
Domenica, ore 15.00

Spal (3-5-2) Gomis; Oikonomou, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora, Costa; Antenucci, Borriello
Sassuolo (4-3-3) Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Politano, Matri, Berardi

Indisponibili: Meret, Floccari, Grassi (Spal) Dell’Orco, Goldaniga, Letschert, Adjapong (Sassuolo)

Torino – Roma
Domenica, ore 15.00

Torino (4-2-3-1) Sirigu; Ansaldi, N’Koulou, Moretti, Ansaldi; Baselli, Rincon; Iago Falque, Ljajic, Niang;
Roma (4-3-3) Alisson; Bruno Peres, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, Perotti

Indisponibili: Barreca, Belotti, Obi, Lyanco (T) Emerson, Schick, Manolas, Defrel (R)

Udinese – Juventus
Domenica, ore 18.00

Udinese (4-1-4-1) Bizzarri; Widmer, Danilo, Nuytinck, Samir; Behrami; De Paul, Fofana, Barak, Jankto; Maxi Lopez
Juventus (4-2-3-1) Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain

Indisponibili: Larsen, Angella (U) Benatia, Marchisio, Howedes, Pjaca, De Sciglio (J)

Lazio – Cagliari
Domenica, ore 20.45

Lazio (3-5-1-1) Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Patric, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile
Cagliari (4-3-1-2) Crosta; Padoin, Andreolli, Pisacane, Capuano; Barella, Cigarini, Ionita; Joao Pedro; Pavoletti, Sau

Indisponibili: Wallace, Basta, Lukaku, Anderson (L) Rafael, Cragno, Cossu (C)