(Alessandro Sabattini/Getty Images )
  • mini
  • mercoledì 27 settembre 2017

Juventus-Olympiakos: come vederla in streaming e in diretta tv

Si gioca stasera alle 20.45: le informazioni per vederla in diretta

(Alessandro Sabattini/Getty Images )

Juventus-Olympiakos è una delle partite della seconda giornata dei gironi di Champions League, e si giocherà stasera alle 20.45. L’incontro si disputerà all’Allianz Stadium di Torino e sarà arbitrato dal tedesco Tobias Stieler.

Dopo la sconfitta di due settimane fa contro il Barcellona, la Juventus si trova ancora a zero punti, così come l’Olympiakos, che ha perso in casa contro lo Sporting Lisbona. La partita di stasera, quindi, potrebbe inguaiare una delle due squadre a prescindere dal risultato dell’altra partita del girone, Sporting Lisbona-Barcellona. Delle due, l’Olympiakos è quella che stasera si presenta meno bene: dopo la sconfitta nel derby di Atene contro l’AEK di domenica scorsa, la società ha esonerato l’allenatore Besnik Hasi, sostituito temporaneamente dal greco Takis Lemonis.

Nell’ultima partita di campionato, 4-0 al Torino, nonostante abbia giocato per più di un’ora con un giocatore in più, la Juventus è sembrata comunque molto più in forma delle partite precedenti, come ammesso poi al termine dell’incontro dallo stesso allenatore Massimiliano Allegri. Stasera non ci sarà molto turnover tra i titolari, perché una vittoria è fondamentale: l’unica novità dovrebbe riguardare Sturaro, che viste le assenze di Lichtsteiner, Howedes e De Sciglio verrà probabilmente schierato come terzino destro.

Juventus-Olympiakos: le probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1) Buffon; Sturaro, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain
Olympiacos (4-2-3-1) Kapino; Elabdellaoui, Romao, Engels, Diogo Figueiras; Odjidjia-Ofoe, Gillet; Carcela-Gonzalez, Fortounis, Marin; Djurdjevic

Dove vedere Juventus-Olympiakos in streaming e in diretta tv

Juventus-Olympiakos sarà trasmessa in esclusiva da Mediaset Premium su Premium Sport e Premium Sport HD o in streaming da pc, tablet e smartphone tramite Premium Play. Qui invece alcuni consigli utili su come vedere le partite di calcio in diretta spendendo poco o nulla, dalla Serie A alla Champions League.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.