(Chris Pizzello/Invision/AP)

Cosa si è visto al Comic-Con 2017

Le foto e i trailer dalla fiera più importante di fumetti, serie TV e cinema dedicata al fantasy e alla fantascienza, finita ieri a San Diego

(Chris Pizzello/Invision/AP)

Ieri a San Diego (California) è finito il Comic-Con, la più importante fiera mondiale per gli appassionati di cinema, fumetti e serie TV legati soprattutto al fantasy e alla fantascienza. L’evento è sempre molto atteso non solo dai fan che visitano gli stand, indossando spesso i costumi dei loro personaggi e supereroi preferiti, ma anche da chi in giro per il mondo attende anticipazioni e trailer sulle nuove produzioni cinematografiche e televisive. Quest’anno sono state presentate numerose anticipazioni soprattutto delle stagioni di nuove serie molto attese, come Stranger Things e Westworld. I visitatori del Comic-Con hanno inoltre partecipato a decine di incontri, panel ed eventi con attori, registi, sceneggiatori e autori, che hanno presentato i loro ultimi lavori.

Tra i produttori che si sono fatti notare di più quest’anno c’è stata Netflix, che ha presentato nuovi contenuti e diverse coproduzioni, confermando il suo ampio piano di investimenti per offrire film e serie originali attraverso il suo servizio in streaming. Netflix ha ora 104 milioni di abbonati paganti in giro per il mondo e il ritmo di nuove iscrizioni è in crescita, cosa che sta comprensibilmente piacendo molto agli azionisti. Entro fine anno l’azienda completerà il suo piano da 6 miliardi di dollari di investimenti, che comprendono sia il pagamento delle licenze per offrire contenuti prodotti da altri, sia il denaro speso per le proprie produzioni. A fronte delle enormi spese, l’utile netto nell’ultimo trimestre è stato di appena 66 milioni di dollari, ma per ora a Netflix interessa crescere e convincere il maggior numero possibile di persone a iscriversi al suo servizio, offrendo serie molto attese per l’autunno come il nuovo Stranger Things.

Stranger Things 2
È stata una delle presentazioni più attese del Comic-Con, considerato anche il successo ottenuto dalla prima stagione della serie, che mette insieme misteriose creature soprannaturali, un gruppo di ragazzini simpatici e coraggiosi, adulti che non sanno sempre che pesci prendere, il tutto con un’ambientazione da revival anni Ottanta. Nel trailer Will, uno dei protagonisti che nella passata stagione è stato imprigionato a lungo nel Sottosopra, ha delle allucinazioni che sembrano metterlo in contatto con il mondo parallelo. La prima puntata della seconda stagione sarà disponibile su Netflix dal 27 ottobre 2017.

Westworld
HBO ha mostrato il trailer della seconda stagione di Westworld, la serie fantascientifica ambientata in un avveniristico parco a tema in stile vecchio West, nel quale vivono attori-droidi cui è permesso fare qualsiasi cosa, a parte uccidere gli ospiti (teoricamente). I produttori hanno confermato che non ci saranno salti di trama e che la seconda stagione riprenderà da dove si è conclusa la prima, con il suo sorprendente finale. Il nuovo Westworld è molto atteso, ma non sarà pronto prima del 2018.

Star Trek: Discovery
Al Comic-Con centinaia di fan girano per gli stand vestiti come i loro beniamini di Star Trek, la saga fantascientifica ambientata nello Spazio che ha avuto negli anni serie di ogni tipo, alcune memorabili e altre da dimenticare. CBS spera di portare nuovo lustro alla saga con Star Trek: Discovery, serie che in Italia sarà visibile su Netflix. Non si sa ancora molto della trama. ma sappiamo che: “Qualcosa è in agguato ai confini dello spazio della Federazione e la Flotta Stellare non sarà mai più la stessa”. Di mezzo, manco a dirlo, ci sono i Klingon.

The Defenders
Un’altra serie attesa su Netflix è The Defenders, con personaggi dell’universo Marvel. Racconta la storia di quattro eroi che si mettono insieme, vincendo diffidenze e rivalità, per contrastare una setta criminale che ha come obiettivo la distruzione di New York. I personaggi sono un ninja cieco, una detective (Jessica Jones), un ex detenuto e un miliardario esperto di arti marziali. Inizia su Netflix il prossimo 18 agosto.

Thor: Ragnarok
Restando dalle parti di Marvel, al Comic-Con è stato anche presentato il nuovo trailer di Thor: Ragnarok, il terzo film dedicato al supereroe semidio con il martello, interpretato da Chris Hemsworth. Il film uscirà in Italia il 25 ottobre, è diretto da Taika Waititi e – oltre a Tom Hiddleston, che fa Loki – c’è Cate Blanchett, che interpreta il cattivo di turno, la regina Hela. Marvel non ha invece presentato un trailer per Avengers: Infinity War, deludendo i fan in cerca di nuove anticipazioni.

Inhumans
I supereroi sono da sempre al centro del Comic-Con, tanto più se la loro carriera passa dai fumetti agli schermi. Marvel ha mostrato un nuovo trailer di Inhumans, la serie prodotta per ABC basata sui personaggi degli Inumani e incentrata su Freccia Nera (Anson Mount) e sugli altri membri della famiglia reale inumana. La serie sarà trasmessa dal prossimo ottobre in Italia sul canale FOX, visibile tramite Sky.

Justice League
Supereroi vuole anche dire DC Comics, altra storica e importante casa editrice di fumetti statunitense. Al Comic-Con è stata presentata un’anteprima di Justice League, film diretto da Zack Snyder e Joss Whedon e che ha nel cast Ben Affleck e Henry Cavill, tra gli altri. Il film racconta la storia di Batman e Wonder Woman, che decidono di chiamare in loro aiuto Flash, Aquaman e Cyborg per contrastare Steppenwolf con il suo esercito di Parademoni. Il film sarà distribuito in Italia dal prossimo 16 novembre da Warner Bros. Pictures.

Ready Player One
Al Comic-Con di San Diego è stato anche presentato il primo trailer di Ready Player One, film diretto da Steven Spielberg e basato sul romanzo Player One di Ernest Cline, che ha partecipato alla creazione della sceneggiatura. Racconta la storia di Wade Watts (Tye Sheridan), un ragazzo che vive nel 2045 e che – come milioni di suoi coetanei – passa le giornate all’interno di OASIS, un gigantesco mondo creato con la realtà virtuale dove è praticamente possibile fare qualsiasi cosa. Non ci sono molti altri dettagli sulla trama, ma il trailer sembra essere piuttosto promettente.

Bright
Bright è uno dei progetti più ambiziosi di Netflix per il 2017: è un film vero e proprio diretto da David Ayer (Suicide Squad, Fury) con Will Smith e Joel Edgerton. Racconta una realtà alternativa nella quale gli esseri umani convivono sulla Terra con altre creature fantastiche appartenenti a diverse razze. Scott Ward (Smith) è un poliziotto cui viene assegnato come collega l’orco Nick Jakoboy (Edgerton), insieme scopriranno una bacchetta magica e la stregoneria. Sarà disponibile su Netflix a fine dicembre.

Pacific Rim: Uprising
Al Comic-Con si è anche parlato dell’atteso sequel di Pacific Rim, il film del 2013 diretto da Guillermo del Toro con i robot giganti che devono combattere enormi e poco socievoli bestioni provenienti dalla profondità della Terra. La produzione del sequel è stata piuttosto travagliata e ha portato a diversi ritardi. Il film è diretto da Steven S. DeKnight e ha nel cast John Boyega e Scott Eastwood: Del Toro stavolta è tra i produttori.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.