Un regalo di Natale al giorno: -22

"L'anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima"

“L’anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima”: è uno dei propositi più espressi dell’anno e anche dei più falliti. Ce lo ripromettiamo ogni volta, nell’ansia/panico da regali della vigilia, e poi ci ritroviamo in un batter d’occhio in una nuova ansia/panico da regali della vigilia. È inutile, solo alcuni supereroi ci riescono: per tutti gli altri, il Post ha pensato a un piano B, una soluzione accessibile anche agli umani, un esperimento di compromesso, una riforma elettorale imperfetta.
Un regalo di Natale al giorno: per un mese, fino al 24 dicembre, peschiamo un suggerimento dalle cose immediatamente acquistabili online su diversi siti. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se avete qualcuno a cui sia adeguato, cliccate, comprate, e risolto. Se no, riproviamo il giorno dopo: non chiuderà la pratica, ma speriamo di aiutarvi a smaltirne una parte.

Oggi ci occupiamo di un’altra categoria umana delicata e problematica tra quelle della lista dei regali di Natale: l’adolescente. Quello che finite ogni anno per chiamare i suoi stremati genitori chiedendo loro “cosa gli potrebbe piacere?”. Oppure a cui pensate di regalare qualcosa che se no non si comprerebbe da solo, investiti di un augusto ruolo educativo: un libro. Ma già vi figurate la scena, “ah, grazie, zia”, e quella faccia che dice “sì, ok, come no, ora però fammi tornare a configurare il mio iPhone 7”.

La nostra proposta che salva capra e cavoli è in questo caso un vecchio classico, ma le generazioni si rinnovano e gli adolescenti crescono come funghi. Il libro sì, ma un fumetto. Un fumetto sì, ma una storia. Un gran romanzo da adolescenti, e bello abbastanza da piacere anche agli adulti che abbiano una sensibilità potenziale per i fumetti (per gli appassionati non va bene, che già lo conoscono). Blankets è una storia di educazione sentimentale, disegnata meravigliosamente, e un bell’oggetto.

blankets

Per gli appassionati, invece, visto che li abbiamo citati, c’è il nuovo romanzo di Gipi, anche questo bello da mostrare come regalo oltre che da leggere. E se invece ne avete diversi, di adolescenti e non per i quali scegliere un libro, qui c’è peraltro la lista del direttore del Post.

– Tutti i regali di Natale, uno al giorno

(disclaimer: su alcuni dei siti linkati il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; ma potete anche cercarli su Google)