(NICHOLAS KAMM/AFP/Getty Images)

Le prime dichiarazioni di Barack Obama dopo il voto di martedì

Ha parlato per circa dieci minuti, dopo i discorsi di Donald Trump e Hillary Clinton

(NICHOLAS KAMM/AFP/Getty Images)

Dalle 18.20 alle 18.30 Barack Obama – presidente degli Stati Uniti che da gennaio lascerà il suo posto a Donald Trump – ha fatto il suo primo discorso pubblico dopo le elezioni presidenziali di martedì 8 novembre in cui Trump è diventato il nuovo presidente eletto (che da gennaio diventerà il 45esimo presidente degli Stati Uniti). Obama ha parlato alcune ore dopo il discorso di Trump e poco dopo quello di Clinton. Accanto a Obama c’era il suo vicepresidente Joe Biden. Obama ha detto di aver chiamato Trump per fargli i complimenti, e che spera di poter offrire una transizione pacifica come fece nel 2008 l’amministrazione Bush. Obama si è rivolto anche ai giovani «che sono entrati in politica per la prima volta»: ha detto loro di non mollare e di non pensare di non poter fare la differenza.