(Wall Street Journal)

Le prime pagine dei giornali americani dopo la vittoria di Trump

Le immagini e le parole scelte per raccontare una notte inaspettata e dire chi sarà il prossimo presidente degli Stati Uniti

(Wall Street Journal)

Nella notte italiana tra martedì e mercoledì Donald Trump ha vinto le elezioni americane, e a partire dal prossimo gennaio sarà il 45esimo presidente degli Stati Uniti. Trump, che era candidato con il Partito Repubblicano, ha battuto Hillary Clinton, la candidata del Partito Democratico: ha ribaltato tutti i pronostici e ha vinto in molti stati considerati in bilico prima del voto e in importanti stati in cui si pensava avrebbe avuto scarse possibilità di vittoria. Trump ha già fatto il suo discorso da futuro presidente degli Stati Uniti e Clinton gli ha telefonato per riconoscere la sconfitta. Obama ha telefonato a Trump per invitarlo alla Casa Bianca giovedì 10 novembre e alle 15.30 di oggi Clinton farà un discorso, il primo dopo la sua sconfitta. Il Post sta seguendo la giornata con un liveblog, queste sono le prime pagine dei principali quotidiani statunitensi, la mattina dopo.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali