Il sorteggio dei gironi della Champions League 2016/2017 (VALERY HACHE/AFP/Getty Images)
  • Sport
  • giovedì 25 Agosto 2016

I sorteggi di Champions League, con le avversarie di Napoli e Juventus

La Juventus giocherà contro Siviglia, Lione e Dinamo Zagabria; il Napoli contro Dynamo Kiev, Benfica e Beşiktaş

Il sorteggio dei gironi della Champions League 2016/2017 (VALERY HACHE/AFP/Getty Images)

I sorteggi della fase a gironi della Champions League 2016/2017 si sono tenuti giovedì sera al Grimaldi Forum di Montecarlo. Sono i sorteggi che hanno deciso in quali gironi si incontreranno le 32 squadre che si sono qualificate a questa fase della Champions League. Le squadre erano state divise in quattro fasce: la prima fascia era quella riservata ai club che nella scorsa stagione hanno vinto il loro campionato nazionale, oltre alla squadra detentrice della Champions League, il Real Madrid. Le altre tre fasce sono state stabilite in base al coefficiente UEFA di ciascun club. Sia al Napoli che alla Juventus – le uniche due squadre italiane che giocheranno la prossima Champions League – le cose sono andate abbastanza bene.

Gli otto gironi estratti:

Girone A – Paris Saint-Germain (Francia), Arsenal (Inghilterra), Basilea (Svizzera), Ludogorets Razgrad (Bulgaria)

Girone B – Benfica (Portogallo), NapoliDynamo Kiev (Ucraina), Beşiktaş (Turchia)

Girone C – Barcellona (Spagna), Manchester City (Inghilterra), Borussia Mönchengladbach (Germania), Celtic (Scozia)

Girone D – Bayern Monaco (Germania), Atlético Madrid (Spagna), PSV Eindhoven (Olanda), Rostov (Russia)

Girone E – CSKA Mosca (Russia), Bayer Leverkusen (Germania), Tottenham (Inghilterra), Monaco (Francia)

Girone F – Real Madrid (Spagna), Borussia Dortmund (Germania), Sporting Lisbona (Portogallo), Legia Varsavia (Polonia)

Girone G – Leicester City (Inghilterra), Porto (Portogallo), Club Brugge (Belgio), Copenaghen (Danimarca)

Girone H – JuventusSiviglia (Spagna), Lione (Francia), Dinamo Zagabria (Croazia)

Tutti e otto i gruppi sono composti da una squadra per ognuna delle quattro fasce. La Spagna è presente con quattro squadre, così come la Germania e l’Inghilterra. Il Portogallo e la Francia invece ne hanno tre e l’Italia due, come la Russia. Croazia, Bulgaria, Danimarca, Svizzera, Turchia, Scozia, Ucraina, Belgio, Polonia e Olanda sono presenti con un club a testa.

Le quattro fasce da cui sono state estratte le squadre:

Fascia 1 Real Madrid (Spagna), Barcellona (Spagna), Leicester City (Inghilterra), Bayern Monaco (Germania), Juventus, Benfica (Portogallo), Paris Saint-Germain (Francia), CSKA Mosca (Russia)

Fascia 2 Atlético Madrid (Spagna), Borussia Dortmund (Germania), Arsenal (Inghilterra), Manchester City (Inghilterra), Siviglia (Spagna), Porto (Portogallo), Napoli, Bayer Leverkusen (Germania)

Fascia 3 Basilea (Svizzera), Tottenham (Inghilterra), Dynamo Kiev (Ucraina), Lione (Francia), PSV Eindhoven (Olanda), Sporting Lisbona (Portogallo), Club Brugge (Belgio), Borussia Mönchengladbach (Germania)

Fascia 4 Celtic (Scozia), Monaco (Francia), Beşiktaş (Turchia), Legia Varsavia (Polonia), Dinamo Zagabria (Croazia), Ludogorets Razgrad (Bulgaria), Copenaghen (Danimarca), Rostov (Russia)

Dal 1992, cioè da quando la Champions League si chiama così (e non più Coppa dei Campioni d’Europa), i sorteggi della fase a gironi sono il primo importante evento della stagione calcistica europea, per via del prestigio della competizione e delle squadre che vi partecipano.

Le regole dei sorteggi

Il sorteggio dei gironi di Champions non è libero e ci sono alcune limitazioni. Nello stesso girone, per esempio, non possono esserci squadre della stessa nazione e il Comitato Esecutivo della UEFA ha stabilito che squadre ucraine e russe non potranno essere estratte nello stesso girone, per via dei complicati rapporti tra i due paesi. Il sorteggio stabilisce anche una parte della fase a gironi della UEFA Youth League, la competizione continentale riservata alle primavere dei club europei.

La fase a gironi inizierà il 13 settembre e terminerà il 7 dicembre. Poi, dopo una pausa di due mesi, inizierà la fase a eliminazione diretta, a cui si qualificheranno le prime due classificate degli otto gironi. La finale è in programma il 3 giugno 2017 al Millennium Stadium di Cardiff, in Galles.

pallone champions leagueIl pallone ufficiale della Champions League 2016/2017

I sorteggi della fase a gironi di Europa League invece, a cui parteciperanno Roma, Inter, Fiorentina e molto probabilmente anche il Sassuolo, si terranno domani alle 13 sempre al Grimaldi Forum di Montecarlo.