• Sport
  • sabato 20 Agosto 2016

Le foto più belle di venerdì alle Olimpiadi

Marciatori esausti, vincitori d'argento scontenti, pugili avvinghiati e fenomeni che vincono la loro nona medaglia d'oro

Mancano due giorni di gare alla fine delle Olimpiadi di Rio: nel terzultimo giorni di gare Usain Bolt ha vinto per la terza volta tre medaglie d’oro alle Olimpiadi (e domenica farà trent’anni, tra l’altro). Ieri è stato soprattutto il giorno di Bolt, come ogni giorno in cui c’è una gara con Bolt, ma come al solito ci sono state gare e finali in ogni tipo di sport: molte di taekwondo, lo sport in cui tra le altre cose si tirano calci rotanti, e di lotta libera; altre di pallanuoto, uno sport che visto da sott’acqua un po’ la ricorda, la lotta libera. Venerdì è stato anche il giorno della 50 chilometri di marcia, una gara faticosissima, in cui gli atleti arrivano al traguardo – quelli che ci arrivano – stremati.