©Laurent Kronental - Souvenir d'un Futur

Souvenirs d’un futur

Il progetto del fotografo Laurent Kronental che documenta la vita degli anziani che vivono nei Grands Ensembles di Parigi

Souvenir d'un Futur

Souvenir d’un Futur è il progetto del fotografo francese Laurent Kronental (nato nel 1987), che documenta la vita degli anziani che vivono nei Grands Ensembles di Parigi: grandi edifici periferici costruiti per lo più tra gli anni ’50 e ’80 in risposta agli spostamenti urbani e all’arrivo di migranti, per far fronte all’emergenza abitativa di quegli anni. Kronental li ha visitati per quattro anni, dal 2011: inizialmente era stato incuriosito dalla loro struttura architettonica – dall’aspetto modernista e che ora sembra datato – e ha poi conosciuto i residenti che vivono lì da anni, di cui ha ascoltato le storie e fotografato le abitazioni.
Per farlo ha usato una camera analogica. Il risultato, come scrive Kronental sul suo sito, sono foto “malinconiche ma coraggiosamente disincantate”: «La massa imponente delle navi futuristiche sembra andare alla deriva attraverso un oceano di cemento. Ma la presenza di anziani, che potrebbe sembrare inaspettata in tali contesti, suggerisce paradossalmente una possibile speranza, come se le illusioni del passato non fossero ancora tutte morte».