• Mondo
  • mercoledì 9 Dicembre 2015

Le 20 capitali più inquinate in Europa

La peggiore è di gran lunga Sofia, in base ai dati dell'Organizzazione mondiale della Sanità, ma anche Roma non è messa benissimo

Partendo dai dati raccolti e pubblicati quest’anno dall’Organizzazione mondiale della Sanità (WHO) sull’inquinamento delle principali città del mondo – gli stessi dati che avevamo utilizzato per la classifica delle 20 città italiane più inquinate – abbiamo messo insieme la classifica delle 20 capitali europee più inquinate. La classifica è stata fatta basandosi sui livelli di PM2,5 registrati nelle diverse città. Il PM2,5 è il cosiddetto particolato fine: polveri che hanno un diametro inferiore a un quarto di centesimo di millimetro e che se respirate possono arrivare fino ai polmoni. La classifica si basa su dati raccolti tra il 2008 e il 2013 e non prende in considerazione le città per cui non c’erano dati a disposizione (per esempio Kiev, Tirana, Atene e Pogdorica).

Dentro ogni foto sono indicati i livelli medi annuali di concentrazione di PM2,5 e PM10 (polveri con diametro inferiore a un centesimo di millimetro) espressi in microgrammi per metro cubo.