• Cultura
  • mercoledì 14 ottobre 2015

Loghi nelle opere d’arte

I nuovi "mashup" artistici di Eisen Bernardo, che inserisce loghi famosi in dipinti altrettanto famosi

Il graphic designer filippino Eisen Bernardo ha realizzato una nuova serie di illustrazioni ispirata al suo vecchio progetto Mag+Art, in cui copertine di magazine e settimanali venivano inserite in alcune celebri opere d’arte: stavolta Bernardo ha creato i suoi “mashup” artistici inserendo loghi di famose aziende in alcuni dipinti, per il progetto Logo+Art. Così il logo della NASA si ritrova nella “Notte stellata” di Vincent Van Gogh, la conchiglia di Shell nella “Nascita di Venere” di Sandro Botticelli e la sirena di Starbucks va a coincidere col volto di Frida Kahlo in un suo celebre autoritratto. Gli altri lavori di Eisen Bernardo si possono vedere qui.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.