• Cultura
  • lunedì 21 Settembre 2015

La lista dei vincitori degli Emmy Awards 2015

Chi ha vinto i premi della tv americana, dal record di "Game of Thrones" a "Transparent", da Jon Hamm a Amy Schumer e Peter Dinklage

Domenica a Los Angeles, in California, si è tenuta la consegna della 67esima edizione degli Emmy Awards, i premi statunitensi sulla stagione televisiva che si è conclusa la scorsa primavera. Sono assegnati dall’Academy of Television Arts and Sciences, un’associazione che comprende attori, registi, sceneggiatori e addetti ai lavori di vario tipo, spesso definiti in modo sbrigativo ma efficace “gli Oscar della tv americana”. La cerimonia è stata presentata dall’attore comico Andy Samberg, conosciuto soprattutto per i suoi sketch all’interno del Saturday Night Live.

L’Emmy Award principale, cioè quello per la migliore serie drammatica, è stato vinto dalla serie fantasy Game of Thrones (HBO), mentre quello per la migliore serie comica è stato vinto da Veep, la serie tv HBO con Julia Louis-Dreyfus, che per il suo ruolo da strampalata vicepresidente degli Stati Uniti ha anche vinto il premio come migliore attrice in una serie comica. Game of Thrones  è la prima seria nella storia degli Emmy a vincere 12 premi in una sola edizione, il record precedente era di The West Wing che negli Emmy Awards del 2000 aveva vinto nove premi. Nel complesso il maggior numero di premi è stato vinto da HBO, un canale tv via cavo, che ne ha vinti 43. Comedy Central ne ha vinti otto, tre grazie al Daily Show with Jon Stewart, e Amazon (5) ne ha ottenuti due con il suo Transparent. La lista integrale dei premi è qui.

Jon Hamm riceve l’Emmy per il miglior attore protagonista in una serie drammatica

Il premio per miglior attore in una serie comica è stato assegnato a Jeffrey Tambor, per la sua interpretazione di Morton “Maura” Pfefferman in Transparent, mentre il premio per miglior attore in una serie drammatica è stato finalmente vinto da Jon Hamm: era già stato candidato altre sette volte per la sua interpretazione di Don Draper di Mad Men ma finora non aveva mai vinto. Viola Davis è diventata la prima donna nera a ricevere unEmmy Award come migliore attrice in una serie drammatica per How to Get Away with Murder, The Daily Show with Jon Stewart ha vinto il premio come miglior programma di varietà, mentre Inside Amy Schumer ha vinto quello come miglior programma di varietà fatto a sketch.

Viola Davis vince l’Emmy per la miglior attrice protagonista in una serie drammatica