L’Attacco Dei Giganti, al cinema

La storia del film giapponese che verrà proiettato in molti cinema d'Italia, all'interno dell'iniziativa "Anime al Cinema"

Martedì 12 e mercoledì 13 maggio 2015 in alcuni cinema selezionati in tutta Italia sarà proiettato il film anime L’Attacco Dei Giganti (il titolo originale è Shingeki no Kyojin). Un anime è un film (o anche una serie) Giapponese animato, ma non necessariamente indirizzato a bambini o adolescenti: le storie possono avere anche tematiche impegnative e un contenuto violento. La proiezione in questi due giorni fa parte dell’iniziativa “Anime al cinema” della società di produzione cinematografica Nexo Digital, iniziata nel 2013 e che ha già organizzato la proiezione di film anime molto famosi come Akira ed Evangelion. Qui l’elenco dei cinema che proietteranno il film.

Cos’è L’Attaco Dei Giganti
L’Attacco Dei Giganti è un manga (fumetto Giapponese) pubblicato dal 2010, dal quale è stato successivamente ricavata una serie animata andata in onda in Giappone per la prima volta nel 2013. Ha avuto un certo successo sia in Giappone sia in Occidente. Il film che verrà proiettato il 12 e il 13 maggio è “L’Attacco Dei Giganti prima parte: L’arco e la freccia cremisi”. Tratta la storia dei primi 13 episodi dell’anime. La prima serie dell’anime ha 25 episodi, una seconda serie dovrebbe uscire nel 2016.

L’Attacco Dei Giganti è ambientato in un mondo di ambientazione medievale, popolato da esseri umani e giganti. L’origine dei Giganti è misteriosa, si sa solo che divorano gli esseri umani senza un preciso motivo, anzi viene spiegato fin dall’inizio che non li mangiano per nutrimento. Per difendersi dai giganti gli umani vivono all’interno di una grande città protetta da altissime mura che però non resistono sempre contro i giganti più forti.

La storia è incentrata su Eren Jaeger, un adolescente che ha visto sua madre essere mangiata da un gigante durante un’irruzione nella città. Eren Jaeger, ancora bambino, giura allora a sé stesso di sterminare tutti i giganti. Per perseguire il suo obiettivo si arruola nell’esercito, in particolare nel “Corpo di ricerca”, una particolare squadra militare che esce periodicamente dalla città per combattere i Giganti.

Gli altri due protagonisti sono i due migliori amici di Eren Jaeger: Mikasa Ackermann e Armin Arelet.
Mikasa è una ragazza orfana, cresciuta dai genitori di Eren e molto legata a lui. Nel periodo di addestramento per l’esercito si è rivelata come la miglior cadetta. Armin Arelet, anche lui amico d’infanzia di Eren Jaeger è debole nel combattimento fisico, ma compensa questa mancanza con una grande intelligenza che lo porta più volte a ricoprire il ruolo di stratega nei combattimenti con i Giganti.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.