• Mondo
  • mercoledì 15 aprile 2015

I coriandoli lanciati contro Mario Draghi

Una giovane attivista gli ha lanciato adosso dei coriandoli durante una conferenza stampa a Francoforte: il presidente della BCE ha ripreso la conferenza dopo pochi minuti

Oggi a Francoforte, in Germania, un’attivista ha interrotto il presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, durante una conferenza stampa lanciandogli addosso dei coriandoli e alcuni volantini, gridando “Basta alla dittatura della BCE”.

Sono intervenute alcune guardie che hanno bloccato e scortato all’esterno della sala l’attivista, una donna tedesca di 21 anni, mentre Draghi ha sospeso per alcuni minuti la conferenza, che è poi terminata intorno alle 15:40.

Mostra commenti ( )