C’è un senatore dell’Italia dei Valori

È un ex leghista – e sottosegretario con Berlusconi – che poi è passato al gruppo misto, aggiungendo una nuova componente a un lungo elenco

A partire da oggi l’Italia dei Valori, il partito fondato da Antonio Di Pietro, è tornato ad avere un esponente al Senato. Dal 30 ottobre del 2014 l’IdV, che non ha ottenuto seggi alle ultime elezioni politiche, era tornata anche alla Camera con un deputato, Aniello Formisano, dopo un anno di assenza.

Il nuovo senatore dell’IdV si chiama Michelino Davico, era stato eletto alle ultime politiche nelle liste della Lega Nord in Piemonte ed era passato nel gruppo misto dopo aver votato la fiducia al governo di Enrico Letta, in dissenso con il suo gruppo. In passato, durante il quarto governo Berlusconi, aveva ricoperto l’incarico di sottosegretario al ministero dell’Interno (maggio 2008-novembre 2011). Davico, dopo aver formalizzato la sua adesione all’IdV in una conferenza stampa con l’attuale segretario nazionale del partito Ignazio Messina, ha anche detto di voler immediatamente presentare una proposta di legge con l’obiettivo di abolire il vitalizio agli ex parlamentari che abbiano conseguito condanne.

Partiti rappresentati al Senato nei vari gruppi:
Nuovo Centro Destra (NCD)
Unione dei democratici cristiani e di centro (UDC)
Forza Italia – Il popolo della libertà
Grande Sud
Libertà e Autonomia-noi SUD
Movimento per le Autonomie (MpA)
Nuovo PSI
Popolari per l’Italia
Lega Nord
Movimento Cinque Stelle
Partito Democratico
Südtiroler Volksparte (SVP)
Union Valdôtaine (UV)
Partito Autonomista Trentino Tirolese (PATT)
Unione per il Trentino (UPT)
Partito Socialista Italiano
Movimento Associativo Italiani all’Estero (MAIE)

Nel gruppo misto ci sono poi senatori che fanno riferimento a varie componenti alcune delle quali sono veri e propri partiti, altre no: Sinistra Ecologia Libertà, Italia dei Valori, Movimento X, Liguria Civica, Federalismo Autonomie e Libertà, Italia Lavori in Corso.

Partiti rappresentati alla Camera nei vari gruppi:
Nuovo Centro Destra (NCD)
Unione dei democratici cristiani e di centro (UDC)
Forza Italia – Il popolo della libertà
Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale
Lega Nord
Movimento Cinque Stelle
Partito Democratico
Centro democratico
Scelta civica per l’Italia
Sinistra Ecologia Libertà

Nel gruppo misto ci sono deputati che fanno riferimento a varie componenti alcune delle quali sono veri e propri partiti, altre no: Italia dei Valori, Alternativa libera, Movimento Associativo Italiani all’Estero (MAIE), Alleanza per l’Italia (API), minoranze linguistiche, Partito socialista italiano (PSI), Liberali per l’Italia (PLI).