• mini
  • domenica 5 ottobre 2014

La spinta di Arsène Wenger a José Mourinho

È successo oggi durante Chelsea-Arsenal, mentre Mourinho protestava col quarto uomo per un cartellino giallo

Al 20esimo del primo tempo della partita di Premier League fra Chelsea e Arsenal, due fra le più forti squadre di calcio inglesi, l’allenatore dell’Arsenal Arsène Wenger ha spintonato quello del Chelsea, José Mourinho. Mourinho era andato a lamentarsi col quarto uomo perché l’arbitro aveva ammonito il difensore del Chelsea Gary Cahill dopo un brutto fallo su Alexis Sánchez. I due sono stati poi separati dal quarto uomo.

In passato, Mourinho aveva più volte criticato Wenger: nel 2005 lo definì «un dilettante», mentre nel 2013 lo aveva chiamato «uno specialista in fallimenti».

foto: Shaun Botterill/Getty Images

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.