• Mondo
  • lunedì 29 Settembre 2014

Il “monster truck” che ha travolto gli spettatori ad Haaksbergen

Tre persone sono morte in una città dei Paesi Bassi e altre cinque si trovano in gravi condizioni

Tre persone sono morte a Haaksbergen, città in una provincia orientale dei Paesi Bassi, durante un motor show a causa di un incidente. Domenica 28 settembre uno degli spettacoli prevedeva che un “monster truck”, una specie di grosso camion con gigantesche ruote del diametro di circa 1,60 metri e con un motore di oltre 1.500 cavalli, passasse sopra sei auto messe in fila. Il conducente ha però perso il controllo del mezzo, cambiando improvvisamente direzione e investendo la folla che assisteva alla dimostrazione al di là di una semplice transenna di metallo. Due persone sono morte sul colpo, la terza dopo essere stata portata in ospedale. Ci sono anche diversi feriti, cinque dei quali in condizioni gravi.

Il conducente è stato arrestato ed è stata aperta un’inchiesta, secondo quanto riferito dalla polizia citata da media locali. L’incidente è stato ripreso da diverse persone e circolano in rete diversi video.