• Media
  • giovedì 26 Giugno 2014

Le homepage uruguaiane sulla squalifica di Suárez

“La peor sanción”, scrivono i giornali locali dopo la decisione della FIFA

L’attaccante 27enne dell’Uruguay Luis Suárez è stato squalificato per 9 partite della Nazionale – e per qualsiasi attività calcistica per 4 mesi – dalla commissione disciplinare della FIFA, la più importante organizzazione calcistica mondiale che gestisce e organizza i Mondiali di calcio, per aver morso il difensore italiano Giorgio Chiellini durante l’ultima partita del girone D dei Mondiali in corso in Brasile. Suárez dovrà pagare anche una multa da 100.000 franchi svizzeri, l’equivalente di 80.000 euro, e non potrà entrare in nessuno stadio per tutta la durata della squalifica. I quattro mesi di squalifica complessiva impediranno a Suárez di giocare anche le prime nove partite di campionato con il Liverpool. I giornali uruguaiani non l’hanno presa bene.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali