• mini
  • sabato 26 Aprile 2014

Il “Power of Women 2014” di Variety

Claire Danes, Susan Sarandon e Sarah Jessica Parker, tra le attrici premiate all'annuale cerimonia dedicata alle donne dello spettacolo impegnate in opere di beneficenza

Venerdì 25 aprile si è tenuto a New York il “Power of Women”, un evento annuale organizzato dalla rivista Variety fin dal 2009 per premiare le donne dello spettacolo che durante l’anno trascorso si sono distinte per meriti legati a opere di beneficenza o, in genere, che hanno partecipato a campagne di sensibilizzazione verso cause umanitarie. L’attrice americana Sarah Jessica Parker è stata premiata per la sua attività di beneficenza insieme al New York City Ballet, la compagnia di balletto fondata nel 1948 da George Balanchine, citato da Sarah Jessica Parker durante la cerimonia. «Dio ha creato gli uomini per cantare le lodi delle donne», ha detto Parker sul palco, aggiungendo «Le donne non sono uguali agli uomini, sono migliori».

Tra le altre persone premiate durante la cerimonia c’era l’attrice Claire Danes, per il suo lavoro con Afghan Hands, un’organizzazione che si occupa dell’assistenza, integrazione e istruzione delle donne afghane (fondata nel 2009 da Matin Maulawizada, make up artist di Claire Danes). L’attrice Susan Sarandon è stata invece premiata per il suo impegno con l’associazione Hope North, che fornisce assistenza, cure mediche e istruzione ai bambini in Uganda.