La scena con Paolo Sorrentino nella serie Boris

Durante la terza serie della stagione, quando con un telefonino girò una scena di "Medical Dimension"

Boris è una serie televisiva italiana prodotta per tre stagioni tra il 2007 e il 2010, raccogliendo un discreto successo: una commedia grottesca che racconta le vicende del gruppo di attori, produttori, registi e scrittori che, a loro volta, stanno girando una sgangherata serie televisiva chiamata “Gli occhi del cuore”. Durante il dodicesimo episodio della terza stagione c’è questa particina di Paolo Sorrentino (che ieri ha vinto l’Oscar per il miglior film straniero) che arriva sul set della serie e alla fine viene convinto a girare, con un telefonino, una scena di “Medical dimension”, il progetto che, per un breve periodo, aveva sostituito “Gli occhi del cuore”.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.