Renzi chiede il governo Renzi

Il segretario PD dice che serve "un nuovo esecutivo" e di fatto chiede le dimissioni di Letta: la direzione nazionale ha approvato a grande maggioranza la sua proposta

Matteo Renzi ha chiesto alla direzione nazionale del Partito Democratico di votare un documento che ringrazia Enrico Letta per il lavoro svolto in questi dieci mesi da presidente del Consiglio ma chiede “una fase nuova con un esecutivo nuovo”, di fatto proponendo la cosiddetta “staffetta”, cioè la sostituzione di Letta alla guida del governo con se stesso. Questa ipotesi col passare dei giorni ha trovato maggiori possibilità e sostegno – eccetto quello del diretto interessato, cioè Enrico Letta, che ieri ha presentato un nuovo ambizioso programma di governo. La direzione nazionale del partito ha approvato a larghissima maggioranza – favorevoli 136, contrari 16, 2 astenuti – la proposta di Renzi. Letta ha annunciato per domani le sue dimissioni.

I video dei discorsi di Renzi, Cuperlo, Civati e Orfini alla direzione del PD


foto: VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images