• Sport
  • giovedì 6 Febbraio 2014

50 vecchie fotografie di Olimpiadi invernali

Fra sci di legno, piroette, divise ingombranti e ovviamente molta neve

Le Olimpiadi invernali esistono dal 1924, quando si chiamavano ancora Settimana Internazionale degli sport invernali: parteciparono 16 paesi e la Norvegia e la Finlandia vinsero da sole 28 medaglie delle 31 disponibili (le altre 3 le vinse l’Austria). Oggi le Olimpiadi invernali sono diventate un evento sportivo mondiale, per quanto non paragonabile a quelle estive, che sono nate prima: negli anni si è deciso di separarle ma fino al 1994 si sono tenute negli stessi anni, ogni quattro. La prossima edizione delle Olimpiadi invernali inizierà ufficialmente domani – fra numerose polemiche e un esteso timore di attentati – a Sochi, in Russia, e durerà fino al 23 febbraio: l’ultima si tenne a Vancouver, in Canada, quattro anni fa. Nel mezzo, fra il 1924 e il 2010, sono successe un sacco di cose: alcune di queste sono mostrate in queste fotografie, tra molto bianco e varia attrezzatura sportiva desueta, di quella che oggi si trova attaccata alle pareti dei rifugi di montagna.