• mercoledì 27 Novembre 2013

La neve all’Aquila – foto

Le foto della città imbiancata, compreso il centro dove si vedono ancora le conseguenze del terremoto

Mercoledì 27 novembre le scuole sono chiuse in tutto il comune dell’Aquila a causa di una forte nevicata che causa da ieri rallentamenti e interruzioni stradali. Le basse temperature e il cattivo tempo hanno colpito tutta la regione abruzzese e la neve è scesa anche a 100-200 metri di altezza. Dopo un primo avviso domenica scorsa, martedì 26 novembre la Protezione Civile ha emanato un’allerta per diverse regioni italiane: oltre all’Abruzzo, sono interessati l’Emilia-Romagna orientale, il Molise, le Marche, l’Umbria orientale e la Puglia centro-settentrionale. Il centro dell’Aquila, dove sono ancora ben visibili le conseguenze del terremoto dell’aprile del 2009, è coperto di neve.