• Sport
  • giovedì 7 Novembre 2013

Anand e Carlsen, chi vince è il più forte del mondo a scacchi

Si giocheranno il titolo in un torneo che comincia sabato a Chennai, in India

Dal 9 al 28 novembre si terrà a Chennai, in India, la competizione per il titolo di campione mondiale di scacchi, tra l’indiano Viswanathan Anand e il norvegese Magnus Carlsen. Lo scrittore Paolo Maurensig ha presentato l’incontro con un articolo sul Corriere della Sera di giovedì.

Il match per il titolo mondiale tra il norvegese Carlsen e l’indiano Anand sta per iniziare. Tutto il mondo scacchistico è in grande aspettativa. Gli allibratori danno Carlsen vincente per 1 a 5. È molto raro che uno sfidante sia dato per favorito con un margine così alto.

L’età del giovane pretendente al trono scacchistico (appena 22 anni, contro i 43 del campione in carica), e anche le forti motivazioni, non disgiunte da un connaturato killer instinct , giocano a suo favore. Non dobbiamo dimenticare, tuttavia, che i suoi 2.870 punti Elo contro i 2.775 dell’indiano qualificano nondimeno la sua, seppur teorica, superiorità.

(continua a leggere su Corriere.it)

Magnus Carlsen, il Grande Maestro e il computer
– Viswanathan Anand, il più grande scacchista del mondo