• Media
  • domenica 20 ottobre 2013

Le copertine della settimana

Il fantasma dello "shutdown", gli errori della scienza e gli Steve Jobs del futuro, sulle copertine dei principali newsmagazine della settimana

Sulle copertine dei principali newsmagazine italiani e internazionali di questa settimana ci sono temi di attualità, ma anche domande sul futuro. Sulla copertina del New Yorker c’è una Casa Bianca spettrale e i fantasmi dello shutdown, la chiusura di buona parte delle attività governative dovuta alla mancata approvazione della legge finanziaria: in settimana i leader dei parlamentari repubblicani e democratici statunitensi hanno annunciato di aver trovato un accordo. La copertina dell’Economist è dedicata invece alla scienza, o meglio, a “come sbaglia la scienza“: una severa critica alla ricerca scientifica, entrata in una crisi di affidabilità e correttezza, secondo il settimanale. L’edizione statunitense di Wired dedica la copertina ai “geni” del futuro, quelli che saranno i nuovi Steve Jobs, mentre in Italia, sulla copertina di Panorama, si parla di pensioni, tra vecchie e nuove generazioni.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.