• mini
  • mercoledì 3 Luglio 2013

La prima pubblicità di Moto X

Cioè l'atteso smartphone di Google e Motorola, che non si sa ancora come sarà fatto, ma è molto patriottico

Google e Motorola hanno avviato una campagna pubblicitaria negli Stati Uniti per promuovere Moto X, il nuovo smartphone molto atteso che sarà presentato nei prossimi mesi dalle due società. Stando al sito Ad Age, di solito molto affidabile su queste cose, un annuncio pubblicitario a tutta pagina è stato pubblicato sulle edizioni del New York Times, di USA Today, del Wall Street Journal e del Washington Post.

motorola-pubblicita-moto-xLa pubblicità (si ingrandisce con un clic) naturalmente non mostra il telefono e non dà molte informazioni su come sarà fatto. Sfruttando l’idea di libertà, richiamata dal Giorno dell’Indipendenza, che si celebra domani 4 luglio nel paese, l’annuncio spiega che il nuovo Moto X potrà essere progettato e immaginato direttamente dai suoi utenti. Probabilmente significa che lo smartphone potrà essere personalizzato molto di più di quanto sia stato fino a ora possibile con gli altri dispositivi Android. Puntando sui valori patriottici del 4 luglio, la pubblicità ricorda anche che il Moto X sarà “il primo smartphone a essere progettato, realizzato e assemblato negli Stati Uniti”.

L’annuncio pubblicitario mostra anche il nuovo logo di Motorola, con la classica “M” ora racchiusa in una corona circolare colorata. Il logo è accompagnato dalla scritta “A Google Company”. La società (a essere precisi la divisione Motorola Mobility) è stata acquisita da Google nell’agosto del 2011 per 12,5 miliardi di dollari. Da allora le due aziende si sono dedicate alla progettazione di nuovi dispositivi e dopo due anni di attesa le aspettative sono diventate molto alte.