• Mondo
  • domenica 16 Dicembre 2012

Le foto del National Finals Rodeo

Cowboy tra cavalli, tori e inseguimenti, nello sport tradizionale americano per eccellenza

Il National Finals Rodeo è un evento organizzato ogni anno negli Stati Uniti dalla Rodeo Cowboys Association, a conclusione della stagione. L’evento, che è finito ieri, dura dieci giorni e inizia nella prima settimana di dicembre al Centro Thomas&Mack del campus dell’Università del Nevada a Paradise, un sobborgo di Las Vegas. Si tratta dell’ultimo appuntamento della stagione in cui i cowboy gareggiano per conquistare le cinture delle diverse categorie, con tanto di fibbia d’oro per il primo classificato, e vincere anche un bel po’ di soldi.

Il National Finals Rodeo si svolge in più prove, distribuite nei diversi giorni, a cui vengono assegnati punteggi che decidono il vincitore. Le categorie sono il Bareback Bronc Riding (la monta del cavallo selvaggio senza sella), il Bull Riding (la monta del toro), il Saddle Bronc Riding (definita la “danza” del cowboy sul cavallo selvaggio con una piccola sella e due redini), lo Steer Wrestling (una lotta, corpo a corpo, tra il cowboy e un giovane manzo), il Team Roping (due cowboy che insieme cercano di catturare con una corda un vitello), il Barrel Racing (una corsa a ostacoli) e il Calf Roping (il cowboys ha due tentativi di braccare un vitello e, una volta preso, bloccarlo a terra e legargli le zampe).