• Sport
  • mercoledì 28 Marzo 2012

Chi ha battuto il Barcellona

Dieci partite perse dalla squadra di Guardiola nelle ultime tre stagioni: una lista da cui il Milan dovrebbe imparare, per provare ad allungarla stasera

Stasera Milan e Barcellona si affronteranno nella partita di andata dei quarti di finale di Champions League, il più importante trofeo di calcio a livello europeo. Il Barcellona è guidato dall’allenatore Josep Guardiola dalla stagione 2008/2009 e da allora è stato più volte indicato come la squadra di calcio più forte di tutti i tempi. In questi anni il Barcellona ha vinto ben 15 trofei: tre campionati spagnoli, tre Coppe del Re (la coppa nazionale spagnola), tre Supercoppe spagnole, due Champions League, due Supercoppe europee e due Coppe del Mondo per club. A parte le 5 sconfitte in campionato nel primo anno della sua gestione  – campionato che il Barcellona ha vinto comunque – e due sconfitte ininfluenti contro lo Shakthar nella Champions League 2008, a qualificazione ottenuta, e contro il Maiorca in campionato l’anno scorso quando era già campione di Spagna, dal 2008 a oggi il Barcellona di “Pep” Guardiola ha perso queste 10 partite. Il Milan dovrà cercare di prendere esempio da loro.

Nella foto, Lionel Messi e David Villa dopo la sconfitta del Barcellona in finale di Coppa del Re l’anno scorso contro il Real Madrid (AP/Fernando Bustamante)