• rassegna
  • Questo articolo ha più di undici anni

De Magistris era l’eurodeputato più assenteista?

Lo ha detto Luisella Costamagna durante Servizio Pubblico, il sindaco di Napoli negava: Valigia Blu ha verificato i dati e ha scoperto chi aveva ragione

Durante la prima puntata del programma di Michele Santoro Servizio Pubblico, la giornalista Luisella Costamagna aveva accusato l’attuale sindaco di Napoli Luigi De Magistris di aver fatto un record di assenze all’europarlamento. Un articolo del sito Valigia Blu ha verificato se l’accusa era fondata: De Magistris non ha proprio il record, ma quasi.

Durante la prima puntata di Servizio Pubblico Luisella Costamagna ha chiesto a Luigi De Magistris per quale motivo fosse stato l’europarlamentare italiano più assente durante i due anni di lavoro tra Strasburgo e Bruxelles (il sindaco di Napoli si è dimesso nel luglio 2011 dopo essere diventato sindaco di Napoli). De Magistris ha risposto alla Costamagna in modo piuttosto brusco: “Sono dati completamente sbagliati”.

Ci siamo chiesti: chi aveva ragione? e la risposta è: nessuno dei due.

Siamo andati sul sito Votewatch.eu, l’organismo informativo indipendente citato dalla Costamagna come sua fonte. Il sito è affidabile, o perlomeno lo è per il Corriere della Sera e per Lettera43 che avevano già riportato le statistiche citate dalla giornalista.

(continua a leggere su Valigia Blu)