• rassegna
  • Questo articolo ha più di undici anni

“Questo paese si merita qualcosa di meglio”

Mario Deaglio sulla "tempesta perfetta" che sta colpendo l'Italia, e sul non farsi spiegare le cose da Angela Merkel

Mario Deaglio spiega sulla Stampa l’agitazione finanziaria di questi giorni e i modi possibili per affrontarla, ma fa un discorso più ampio sulla crisi che riguarda l’Italia e che viene da molti ambiti.

Questo Paese si merita qualcosa di meglio del piccolo cabotaggio che ha caratterizzato la sua politica e la sua economia negli ultimi anni, qualcosa di meglio del dissolversi della sua coscienza pubblica in uno scetticismo privo di qualsiasi moralità, purtroppo evidente nella successione di scandali pubblici e privati che l’hanno caratterizzato di recente. A centocinquant’anni dalla formazione dello Stato italiano, l’Italia ha ancora molte cose da dire sull’orizzonte mondiale e non dovrebbe aver bisogno di una telefonata del Cancelliere tedesco per sapere che cosa deve fare.

(leggi tutto l’articolo sul sito della Stampa)