• giovedì 27 Gennaio 2011

Facebook e la moneta unica (virtuale)

Su ogni transazione all’interno del social network, Facebook trattiene il 30%

Facebook ha annunciato che dal primo luglio la sua moneta virtuale, i Facebook Credits, diventeranno la valuta di scambio ufficiale all’interno della piattaforma. I Facebook Credits sono impiegati soprattutto nei giochi, per comprare particolari oggetti o attivare funzioni speciali, e possono essere acquistati con soldi veri. Attualmente esistono altre monete create autonomamente dagli sviluppatori di applicazioni per Facebook, ma i Credits sono già adesso utilizzati per oltre il 70% delle transazioni, su ognuna delle quali Faceook trattiene il 30% di commissione.